Vaccari - Settembre non tornerà

E' per me un onore il fatto che Franco Vaccari abbia realizzato una serie di fotografie ispirate al manoscritto che gli ho lasciato. Non so ancora quanto manchi alla pubblicazione di "Settembre non tornerà", ma intanto posso lasciare sul blog uno dei diversi scatti che l'artista modenese ha realizzato su questo tema.

Devo dire che mi ha stupito. Mi aspettavo scatti autunnali, alberi, paesaggi.
Nulla di tutto questo. Vaccari ha carpito il tema del viaggio, il viaggio pendolare. E la solitudine che lo costituisce. Modena, elemento fondamentale del romanzo, compare là dietro: fa capolino dai finestrini, nel dettaglio dei portici del centro.

Faccio un grande torto alla qualità delle fotografie postandone qui una dalla risoluzione talmente bassa. C'è da tenere conto che sono state stampate in qualità infima e poi dalle stampe di nuovo scannerizzate per essere riportate su digitale ad una qualità ancora più infima. Qui su internet non vi è nulla dei colori e della definizione degli originali.
Ma s'intuisce l'idea e la cortesia di un grande artista che non mi stancherò mai di ringraziare.







2 commenti:

Emanuel Gavioli ha detto...

Affascinante.

Zuzù ha detto...

Bisogna che ti sbrighi a farlo uscire.
Ora che ci sono anche le foto m'aspetto una cosa incredibile.